DOTT. ALDO MESSINA

Vertigine

DISTURBI dell’EQUILIBRIO, DIZINESS, CINETOSI e VERTIGINI INFANTILI

L’Ambulatorio di Otoneurologia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico (A.O.U.P.) “Paolo Giaccone” di Palermo è in grado di assolvere le richieste di bambini che presentino:

  • disturbi dell’equilibrio ( disequilibrio, Dizziness Posturale Percettiva Persistente, oscillopsia, pseudovertigini)
  • vere e proprie vertigini.

Si dispone di ogni attrezzatura medica necessaria ad individuare, in ogni fascia di età, la causa della sintomatologia nelle varie fasce di età
n vertigine infantile

1) CAUSE PIU’ FREQUENTI (eziologia)

Tra le cause più frequenti di patologia dell’equilibrio ricordiamo:

  • la Vertigine Parossistica Posizionale Benigna (V.P.P.B., cupololitiasi, labirintolitiasi, “calcoletti nell’orecchio”)
  • Emicrania Vestibolare (vestibular migraine erroneamente vertigine emicranica)
  • la neurite vestibolare
  • la malattia di Menière (erroneamente Meniere, Ménière, Menier) (Rara)
  • i disturbi posturali e propriocettivi anche di orogine stomatognatica ( odontogena conseguente a patologia dell’Articolazione temporomandibolare o A.T.M.)
  • disturbi da colpo di frusta cervicale
  • le vertigine psicogena, da ansia e fobica
  • la cinetosi
  • vertigine epilettica

2) DIAGNOSI

E’ sempre possibile eseguire accertamenti vestibolari nei bambini, anche neonati ( basta osservare le reazioni posturali quando lo si gira, cambiandogli il pannolino)

La fase diagnostica si avvale delle più moderne tecniche. Pertanto ogni paziente sarà sottoposto a seconda dei casi:

  • Storia clinica (anamnesi)
    • visita dell’orecchio (otoscopia con otoscopio)
    • esame audiometrico infantile (vedi voce)
    • esame impedenzometrico
    • bed side examination con:
      • Video oculoscopia ad infrarossi per la ricerca del nistagmo(ny)
      • ricerca del ny nelle diverse posizioni
      • studio del nistagmo dopo posizionamento
      • nistagmo vibratorio
      • test impulsivi (head impulse test) di movimento della testa,
      • nistagmo da iperventilazione,
      • nistagmo da scuotimento del capo Head-shaking nystagmus (HSN).

Se necessario e se l’età del bambino lo consente, si prosegue con lo studio dell’attività del sistema vestibolare sui muscoli del tronco e degli arti (riflesso vestibolo spinale):

  • test di Romberg,
  • prove degli indici,
  • prove della marcia,
  • Test di Fukuda
  • test Unterberger.

Al terzo livello della fase diagnostica poniamo test che richiedono l’ausilio di sofisticate strumentazioni:

  • esame stabilometrico (stabilometria) con e senza svincolo occlusale,
  • studio potenziali evocati uditivi al tronco encefalo( ABR- BAEP- BERA)
  • studio dei potenziali evocati vestibolari (VEMPs).
  • Video Head Impulse Test(vHIT)

- ALTRI ACCERTAMENTI

Il professionista, al fine di stabilire la causa del disturbo, potrebbe ritenere utile eseguire ulteriori accertamenti competenti ad altre specialità (es. RMN tronco encefalo o Accertamenti ematoclinici incluso dosaggio autoanticorpi (forme autoimmuni ) consulenza Neuropsichiatrica, Oculisticaa ed ortottistica, neurologica(emicrania) e posturologica.

3) TERAPIA

Presso i nostri ambulatori è possibile eseguire tutte le manovre riabilitative per la terapia della vertigine infantile , ma la prima terapia è tranquillizzare i genitori

COME ACCEDERE Al SERVIZI

Il dr Aldo Messina, raggiunti i requisiti pensionistici, è stato posto in quiescenza dal servizio di assistenziale che svolgeva presso il Policlinico di Palermo.

La sua attività professionale prosegue in regime Libero Professionale e pertanto non in convenzione con il S.S.N.a Palermo in Viale Regina Margherita 2 B (Angolo via Dante) 

Le prestazioni possono essere prenotate a mezzo Mail: aldo_odecon@libero.it o direttamente a mezzo cellulare 3286242712.

 

Bambino e otiti

Adulto